Come arrotondare un numero per difetto su Excel

In questa lezione ti spiego come fare l'arrotondamento per difetto di un numero decimale su Excel tramite la funzione

=ARROTONDA.PER.DIF(num, cifre)

La funzione ha due parametri

  • Numero da arrotondare
    Il primo parametro è un numero reale da arrotondare. E' obbligatorio.
  • Numero di cifre decimali del numero arrotondato
    Il secondo parametro è il numero di cifre decimali del numero arrotondato. Se non lo inserisci è uguale a zero di default.

Questa funzione arrotonda per difetto il valore assoluto del numero reale.

Ti faccio un esempio pratico.

Digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;1) nella cella B2.

digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;1)

La funzione arrotonda per difetto il numero decimale 18,49 in un numero decimale con una sola cifra decimale ossia 18,4.

il numero arrotondato è 18.4

Nota. Pur essendo 18.49 molto più vicino a 18.5 che a 18.4
l'arrotondamento per difetto del numero positivo
l'arrotondamento per difetto considera il valore assoluto più piccolo $$ |18.4| < |18.5| $$ Nel caso dei numeri positivi il numero arrotondato per difetto è minore rispetto al numero iniziale $$ 18.4 < 18.49 $$ Come vedremo fra poco, lo stesso non accade per i numeri negativi.

Ora digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;0) nella cella B4

digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;0)

La funzione arrotonda per difetto il numero decimale 18,49 al numero numero intero 18.

il numero arrotondato è 18

Se il secondo parametro della funzione è un numero negativo, la funzione arrotonda anche le cifre del numero intero (unità, decine, ecc.).

Ad esempio, digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;-1) nella cella B6

digita =ARROTONDA.PER.DIF(18,49;-1)

La funzione arrotonda per difetto il numero 18,49 al numero 10.

il numero arrotondato è 10

Nota. In questo caso la funzione non considera le unità dei numeri.
la spiegazione
Pur essendo il numero 18,49 più vicino a 20 che a 10, la funzione lo arrotonda per difetto a 10. Anche in questo caso il numero arrotondato per difetto è minore rispetto al numero iniziale perché il valore da arrotondare è un numero positivo.

Cosa accade se il numero da arrotondare è negativo?

Quando il numero da arrotondare è negativo, il numero arrotondato per difetto è più grande rispetto al numero iniziale.

Ad esempio, digita =ARROTONDA.PER.DIF(-18,49;1) nella cella B8

digita =ARROTONDA.PER.DIF(-18,49;1)

La funzione arrotonda per difetto il numero negativo -18,49 a -18,4.

il numero arrotondato è 18.4

Nota. Pur essendo il numero negativo -18.49 molto più vicino a -18.5 che a -18.4
l'arrotondamento per difetto nei numeri negativi
l'arrotondamento per difetto sceglie il valore assoluto più piccolo del numero arrotondato $$ |-18.4| < |-18.5| $$ $$ 18.4 < 18.5 $$ Quindi, nel caso dei numeri negativi il numero arrotondato per difetto è maggiore rispetto al numero iniziale $$ -18.4 > -18.49 $$ Lo stesso non accade per i numeri positivi. Vale la pena sottolinearlo ancora una volta perché è un aspetto molto importante.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda