Come convertire da gradi a radianti su Excel

In questa lezione ti spiego come convertire da gradi a radianti sul foglio Excel usando la funzione RADIANTI()

=RADIANTI(x)

Il parametro x è un angolo espresso in gradi. La funzione restituisce lo stesso angolo espresso in radianti.

Ad esempio, digita =RADIANTI(180) nella cella B2 e dai invio

digita =RADIANTI(180) nella cella B2 del foglio Excel

La funzione converte 180° in 3,14159265 radianti (pi greco π).

180° sono equivalenti a 3,14159265 radianti

Nota. Ti ricordo che in geometria un radiante (rad) equivale a un angolo di 57,3° gradi. Un angolo piatto (180°) equivale a pi greco π (circa 3,14) radianti.

Ora digita =RADIANTI(90) e da invio.

digita =RADIANTI(90) nella cella B2

La funzione converte 90° in circa 1,57 radianti (pi greco mezzi π/2).

90° gradi sono equivalenti a 1,57 radianti

Nota. In questi esempi ho usato un valore numerico come parametro della funzione RADIANTI(). Puoi indicare come parametro anche una cella del foglio elettrico.

Ad esempio, digita 45 nella cella B4.

Poi inserisci la funzione =RADIANTI(B4) nella cella B2.

digita 45 nella cella B4 e =RADIANTI(B4) nella cella B2 del foglio Excel

La funzione converte l'angolo di 45° presente nella cella B4 in circa 0,78 radanti (pi greco quarti π/4).

digita =RADIANTI(B4) nella cella B2 del foglio di calcolo

Leggi tutte le lezioni del corso Excel di Nigiara




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda