Il minimo comune multiplo su Excel

In questa lezione ti spiego come si calcola il minimo comune multiplo (m.c.m.) tra due o più numeri sul foglio di calcolo Excel.

Cos'è il minimo comune multiplo? E' il multiplo più basso che hanno in comune due o più numeri interi. Ad esempio, il minimo comune multiplo tra i numeri 4 e 6 è il numero 12 perché 4·3=12 e 6·2=12 $$ mcm(4,6)=12 $$

Per calcolare il minimo comune multiplo su Excel usa la funzione MCM()

=MCM(a;b)

I parametri a, b sono due numeri interi.

Ad esempio, digita i numeri 4 e 6 rispettivamente nelle celle B2 e B3 del foglio di calcolo.

digita 4 nella cella B2 e 6 nella cella B3

Inserisci nella cella B6 la funzione =MCM(B2;B3)

digita la funzione =MCM(B2;B3) nella cella B6

La funzione MCM() legge i valori contenuti nelle celle B2 e B3, calcola e visualizza il loro minimo comune multiplo.

In questo caso il minimo comune multiplo di 4 e 6 è il numero 12.

il minimo comune multiplo di 4 e 6 è il numero 12

Nota. Se aggiorni i valori contenuti nelle celle B2 e/o B3, la funzione MCM(B2;B3) si aggiorna automaticamente compiendo un ricalcolo del minimo comune multiplo.
il minimo comune multiplo si aggiorna automaticamente

Puoi usare la funzione MCM anche per calcolare il minimo comune multiplo di più numeri.

Ad esempio, digita i numeri 4, 5, 6 rispettivamente nelle celle B2, B3, B4.

digita 4 nella cella B2, 5 nella cella B3, 6 nella cella B4

Poi inserisci la funzione =MCM(B2;B3;B4) nella cella B6.

digita la funzione =MCM(B2;B3;B4)  nella cella B6

Nota. Essendo tre valori in celle contigue, puoi anche indicare l'intervallo tra la prima e l'ultima cella ossia =MCM(B2:B4). Il risultato finale è lo stesso.
in alternativa digita =MCM(B2:B4)

La funzione MCM() calcola il minimo comune multiplo di 4, 5, 6.

In questo caso è il numero 60.

il minimo comune multiplo di 4,5,6 è il numero 60

In questo esempio ti ho mostrato alcuni esempi di calcolo del minimo comune multiplo usando l'indirizzo delle celle del foglio elettronico.

Puoi calcolare la funzione MCM() anche indicando direttamente dei valori numerici come parametro

esempio del comando MCM usando i valori numerici

oppure in parte numeri e in parte indirizzi di celle

la funzione MCM() può avere come parametri sia indirizzi di celle che valori numerici

Il risultato finale è sempre lo stesso.

Leggi tutte le lezioni del corso Excel di Nigiara




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda




FacebookTwitterLinkedinLinkedin