Come fare una chat in incognito con Google allo

Vuoi chattare con qualcuno in privato su Google Allo? Puoi farlo aprendo una chat con la modalità in incognito.

Cos'è la modalità in incognito? E' una funzionalità dell'instant messenger Google Allo. Ti permette di comunicare con un amico o amica in modo più sicuro e riservato.

Come avviare una chat in modalità incognito su Google Allo

Prendi il tuo smartphone e lancia l'applicazione di messaggistica istantanea Google Allo.

Poi tocca sull'icona della Nuova chat in basso a destra.

premi sulla nuova chat su Google Allo

Nella schermata successiva seleziona la voce Avvia chat in incognito.

seleziona Avvia chat in incognito

Ora scegli il nome del contatto con cui vuoi chattare.

seleziona il contatto con cui parlare

Nota. Puoi anche cercare il nome della persona su Google Allo tramite il campo di ricerca in alto e digitare il suo nome o il suo numero di telefono.

Hai avviato una chat in privato. Adesso puoi cominciare a scrivere e condividere messaggi istantanei con il tuo amico.

come avviare una chat in modalità incognito

Nel prossimo paragrafo ti spiego come funziona e come usare una chat con modalità in incognito.

Come funziona la chat in incognito

La chat in modalità incognito è più sicura e ti permette di chattare al riparo da sguardi indiscreti.

  1. Cancella ogni traccia dei messaggi. I messaggi hanno un timer di pochi secondi o minuti. Alla scadenza si autodistruggono, scompaiono e si cancellano automaticamente.
  2. L'anteprima del messaggio è disattivata. Quando invii o ricevi un messaggio, non appare l'anteprima del messaggio sulla schermata iniziale di Allo e nemmeno sulle notifiche.
  3. Le notifiche sono senza nome. Nelle notifiche non appare il nome della persona che ha inviato il messaggio.
  4. L'assistente virtuale non legge i messaggi. In una chat in incognito i messaggi sono inviati con crittografia end-to-end da te al destinatario. Google non legge il contenuto dei messaggi. Pertanto, non avrai risposte intelligenti sull'argomento da parte dell'assistente virtuale.

Quando scompare un messaggio nella chat privata

Puoi vedere il tempo di scadenza dei messaggi nell'icona in alto a destra. E' l'icona con il timer.

la visualizzazione del tempo di scadenza dei messaggi è in alto a destra

Allo scadere del tempo indicato il messaggio viene cancellato automaticamente dall'applicazione.

Nota. Questa funzione di Google Allo è molto simile ai messaggi a scadenza su Snapchat. E' molto utile perché i messaggi si autodistruggono da soli. Tu non devi fare nulla.

Quando comincia a contare il timer?

Per chi scrive il messaggio il timer comincia dall'istante della spedizione.

Per chi lo legge, invece, il timer inizia a contare a partire dall'istante in cui il messaggio è stato letto.

Attenzione. L'altra persona potrebbe salvare il contenuto dei messaggi con una screenshot oppure con una foto allo schermo. Per tutelare la tua privacy, non comunicare mai via chat delle informazioni importanti, riservate o compromettenti.

Come modificare la scadenza della chat

Per modificare il tempo di scadenza dei messaggi in una chat in incognito, premi sull'icona del timer in alto a destra.

come modificare l'impostazione dei messaggi privati su Google Allo

Ora seleziona il nuovo tempo di scadenza. Puoi scegliere tra diverse opzioni: 5 secondi, 10 secondi, 30 secondi, 1 minuto, un'ora, un giorno, una settimana o mai ).

seleziona la scadenza della chat e premi sul pulsante Salva

Poi premi su Salva per confermare la modifica.

Hai modificato il tempo di scadenza.

Hai imparato a usare la chat in privato su Google Allo

In questa guida ti ho spiegato come chattare in modalità incognito sul programma di messaggistica istantanea Google Allo. Adesso sai come fare.

Per scrivere il tutorial ho usato l'app di Google Allo su uno smartphone Huawei con sistema operativo Android. Le istruzioni sono le stesse anche se utilizzi un tablet o un dispositivo Apple iPhone / iPad con iOS.

Se questa guida di Nigiara è utile e ti ha aiutato, condividila con i tuoi amici sui social network ( Facebook, Whatsapp, ecc. ) oppure via email. Grazie per averci visitato.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda