La condizione if else su Octave

In questa lezione ti spiego come realizzare una struttura condizionata if else su Octave

Cos'è una struttura condizionata? E' un'istruzione che ti permette di eseguire una parte di codice oppure un'altra a seconda se si verifica una particolare condizione.

Su Octave puoi ottenere una struttura condizionata tramite l'istruzione if elseif else endif

if condizione principale
codice1
else if condizione2
codice2
else
codice3
endif

Come funziona?

Se la condizione principale dopo la if è vera, il programma esegue il primo blocco di codice (codice1) ed esce dalla struttura condizionata.

cosa accade se è vera la condizione principale

Se la condizione principale è falsa, il programma verifica se è vera la condizione della else if (condizione2) ed esegue il secondo blocco di codice (codice2) se è vera ed esce dalla struttura condizionata.

quando viene eseguita la else if

Nota. Puoi anche inserire diverse clausole else if in una struttura condizionata, scrivendole una dopo l'altra.

Se nessuna condizione è vera, il programma esegue il blocco di codice (codice3) dopo la parola else.

la clausola ELSE

Ricorda sempre di chiudere la struttura condizionata con la parola endif.

Nota. Le parole else if ed else sono facoltative. Puoi costruire una struttura condizionata anche senza usarle.

Ti faccio un esempio pratico.

Questo script chiede all'utente di digitare un numero

x=input("digita un numero ")
if (x==0)
disp("zero")
elseif (x==1)
disp("uno")
elseif (x>0)
disp("numero positivo")
else
disp("numero negativo")
endif

Poi verifica se è uguale a zero (if) se è uguale a uno (else if) e, infine, se è un numero positivo (else if).

Se nessuna di queste condizioni è vera, di sicuro il numero è negativo (else).

Esempio 2

Le condizioni else if sono facoltative. Se non ti servono puoi anche non inserirle nella struttura condizionata.

Ad esempio, questa struttura condizionata è composta soltanto dalle parole if e else.

x=input("digita un numero ")
if (x==0)
disp("zero")
else
disp("altro numero")
endif

Se la condizione principale è vera (if) stampa a video il testo "zero".

Viceversa, se è falsa (else) stampa il testo "altro numero".

Esempio 3

Anche la clausola else è facoltativa. Se non ti serve puoi anche non inserirla.

Ad esempio, questo script verifica solo la condizione principale.

x=input("digita un numero ")
if (x==0)
disp("zero")
endif

Se la condizione principale (if) è vera stampa a video il testo "zero".

Viceversa, se è falsa lo script non fa nulla ed esce dalla struttura condizionata.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda