Come cambiare la disposizione delle icone su Windows

Vuoi modificare la posizione delle icone sullo sfondo di Windows? In questa guida ti spiego come fare con Windows 10.

Come spostare le icone sul desktop

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sul desktop
  2. Seleziona la voce Visualizza
  3. Togli la spunta da Disponi icone automaticamente
  4. Clicca sull'icona da spostare
  5. Sposta l'icona mantenendo premuto il tasto di sinistra del mouse
  6. Rilascia il tasto sulla nuova posizione
  7. seleziona l'icona e trascinala fino alla nuova posizione

Se non riesci a spostare le icone sul desktop con le precedenti istruzioni rapide, continua a leggere questa guida.

Disattiva la disposizione automatica delle icone

Per spostare le icone sul desktop di Windows devi prima disattivare la disposizione automatica. Clicca sullo sfondo con il tasto di destra del mouse.

Seleziona la voce Visualizza.

Poi togli la spunta dalla voce Disponi icone automaticamente.

come annullare la disposizione automatica delle icone

Hai disattivato la disposizione automatica

Ora puoi personalizzare l'ordine e la posizione delle icone sullo schermo.

Nota. Devi fare questa operazione soltanto la prima volta che sposti un'icona. Una volta disattivata questa funzione, non è necessario farlo di nuovo.

Modifica la posizione delle icone sullo sfondo di Windows

Clicca con il pulsante di sinistra del mouse sopra l'icona che vuoi spostare e tienilo premuto.

Senza alzare il dito dal pulsante, sposta l'icona nella nuova posizione.

Poi lascia il tasto per confermare la nuova posizione.

clicca sull'icona e spostala senza alzare il tasto del mouse

Hai modificato la posizione dell'icona sul desktop

Adesso l'icona si trova nella nuova posizione.

l'icona è stata spostata

E se l'icona non cambia posizione?

Se l'icona torna alla posizione di origine dopo averla spostata, probabilmente non hai disattivato la disposizione automatica delle icone.

Per scrivere questo tutorial ho utilizzato un PC portatile con il sistema operativo Windows 10. Le istruzioni sono comunque simili anche se utilizzi altre versioni precedenti del s.o. come Vista, Xp, Windows 7 o Windows 8 .

Se questa guida di Nigiara è utile, condividila con i tuoi amici.

Grazie per aver visitato il nostro sito web.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda