Perché la navigazione sul web è troppo lenta?

Stai navigando sul web ma le pagine si caricano lentamente, molto più del solito? In questo tutorial ti spiego cosa devi fare per fare un check up sulla tua connessione a internet.

Quali sono le cause possibili del rallentamento? Le cause del rallentamento possono essere diverse. Ti elenco quelle più frequenti.

Il sito web è congestionato dal traffico

Il rallentamento può essere dovuto al sito web che stai navigando. Non dipende da te.

lo schema di collegamento a internet: il sito web è troppo lento

Molti utenti navigano sullo stesso sito web e il computer-server non riesce a gestire tutte le richieste rapidamente.

Pertanto, si creano delle code e si allungano i tempi di attesa per tutti.

Se la causa fosse questa, il rallentamento si verifica soltanto quando navighi quel sito web.

Sugli altri siti dovresti navigare più velocemente perché risiedono su server differenti.

Un consiglio pratico. Prova a misurare la velocità del sito web e confrontala con quella degli altri siti. Se ti interessano i contenuti di quel sito, visitalo in ore meno congestionate oppure crea una copia cache del sito sul tuo computer.

La connessione Adsl è lenta

Un'altra causa del rallentamento è dovuta alla tua linea di collegamento a internet.

il problema del rallentamento della connessione adsl su internet

Nei contratti Adsl le compagnie provider offrono una velocità massima nominale.

Tuttavia, si riservano anche la possibilità di ridurre la velocità a seconda delle condizioni del traffico e della rete.

Il rallentamento della navigazione potrebbe essere causato dalla connessione lenta dell'Adsl.

In questo caso il rallentamento si verifica su tutti i siti web che navighi.

Consiglio pratico. Fai un test di velocità della linea Adsl con un software o tool online. Se è molto bassa contatta la compagnia telefonica per chiedere un controllo.

La copertura wireless è debole

Se stai navigando con una connessione wireless, potresti essere troppo distante dal modem.

il problema del modem wireless con segnale troppo debole

Può anche capitare che altri segnali interferiscano sulle trasmissione oppure troppi dispositivi / smartphone, tablet, pc ) sono connessi al modem

Per capire se questo è il problema, collega il computer al modem tramite il cavo ethernet.

Se la navigazione online migliora allora il rallentamento è dovuto al wireless.

Un consiglio pratico. Verifica la potenza del segnale wireless. Avvicina il computer al modem oppure sostituiscilo con un altro più potente con copertura wireless più ampia.

Il server DNS è lento

Un'altra causa del rallentamento può dipendere dai server DNS che stai utilizzando.

Cosa sono i server DNS? I server DNS sono dei database online contenenti tutti i nomi di dominio sul web e i relativi indirizzi IP.

Ogni volta che digiti qualcosa sulla barra degli indirizzi o clicchi su un link, il tuo browser si collega al server DNS per ottenere l'indirizzo IP della macchina su cui risiede il sito richiesto.

il funzionamento del server DNS

Una volta ottenuto l'indirizzo IP il tuo browser lo interroga direttamente per scaricare e visualizzare sullo schermo del PC la pagina web.

il browser scarica la pagina web dal sito

Questo accade ogni volta che passi da una pagina web a un'altra.

Quindi, se il server DNS è troppo lento, questa operazione rallenta la tua navigazione online su tutti i siti.

Consiglio pratico. In genere si utilizza il DNS fornito in automatico dal providere. Fortunatamente esistono molti altri server DNS tra cui scegliere. Prova a modificare il server DNS del tuo PC.

Il tuo computer è sottodimensionato

Il rallentamento può essere causato anche dal tuo computer.

il rallentamento del computer riduce la velocità di navigazione sul web

Forse hai poca memoria RAM, poco spazio su disco o stanno girando troppi programmi.

Se così fosse, dovresti vedere il rallentamento anche nelle altre operazioni off-line.

Ad esempio, quando esegui un software devi attendere molti secondi prima di vederlo.

Consiglio pratico. Resetta il PC e fai pulizia dei programmi che non utilizzi più per liberare un pò di memoria RAM e spazio sul disco fisso. Puoi farlo manualmente oppure usare dei software di analisi che automatizzano e semplificano queste operazioni.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda