Come telefonare gratis su Whatsapp

Con Whatsapp puoi telefonare gratuitamente ai tuoi amici. Oltre a inviare messaggi istantanei al posto degli SMS e chattare gratis, è possibile fare una conversazione telefonica tramite internet, come quella del cellulare ma gratuita. Ora ti spiego come.

Puoi telefonare gratis usando Whatsapp se anche l'altra persona lo usa. Quindi, se spendi molti soldi in lunghe telefonate con un amico o un'amica, un parente, probabilmente ti conviene sfruttare l'applicazione del sistema di messaggistica istantanea su Android o iOs, anziché la rete GSM.

Non si tratta di semplici messaggi vocali ma di una vera e propria telefonata su internet. Devi soltanto installare Whatsapp sul tuo smartphone e avere un account sulla piattaforma. Ecco come fare.

Come fare una telefonata con Whatsapp

Sul tuo smartphone vai su Applicazioni e premi l'icona di Whatsapp per attivare il programma. Nella prima schermata l'applicazione visualizza le ultime chat e i tuoi contatti.

Seleziona la voce Chiamate sul menù orizzontale superiore. Se non vedi questa funzione, probabilmente non hai l'ultima versione dell'App. Per attivare le chiamate e telefonare tramite internet, vai su Google Play e scarica l'ultimo aggiornamento di Whatsapp.

la voce sulle chiamate telefoniche

Se non hai ancora mai fatto o ricevuto una chiamata telefonica con Whatsapp, sullo schermo dovresti vedere il registro della cronologia senza chiamate fatte o ricevute.

Per telefonare premi sul simbolo della cornetta telefonica in basso a destra.

premi sull'icona delle telefonate in alto a destra

Trova la persona che vuoi chiamare con Whatsapp scorrendo la lista dei tuoi contatti in rubrica.

Poi premi sull'icona della cornetta icona della cornetta per chiamare su WhatsApp vicino al suo nome per avviare la chiamata.

scegli la persona che vuoi chiamare

Se invece vuoi fare una videochiamata, premi sull'icona della videocamera icona della videochiamata su Whatsapp

La telefonata con Whatsapp parte immediatamente.

Se l'altra persona ha l'applicazione aperta, sente lo squillo della chiamata e non deve fare altro che rispondere e parlare con te. Se invece sta già parlando con qualcuno, sei tu a sentire il segnale occupato.

la schermata quando inizia a squillare il telefono

Qualcuno può ascoltare la telefonata su Whatsapp? La conversazione telefonica tramite Whatsapp è solo tra te e la persona che hai chiamato. Gli altri utenti non possono sentirla o entrare, né vedere con chi stai parlando. Le conversazioni si svolgono sempre in completa privacy e sicurezza.

Durante la chiamata puoi anche attivare alcune funzioni aggiuntive utili, come il vivavoce in basso a sinistra.

Puoi anche disattivare temporaneamente il microfono a destra per silenziare la telefonata, se non vuoi far ascoltare qualcosa. Ricorda, però, quando silenzi la chiamata il tuo interlocutore se ne accorge perché compare un avviso sul suo display.

il vivavoce, il silenziatore e la chat durante la telefonata

Puoi anche avviare una chat durante la telefonata premendo sul simbolo centrale in basso. Questa funzione ti permette di scambiare un messaggio testuale con l'interlocutore oppure condividere una immagine o una foto scattata con la fotocamera, un file o un video di breve durata.

un esempio di chat durante la chiamata telefonica

Le condivisioni non interrompono la chiamata telefonica che resta attiva in background sul tuo dispositivo.

Al termine della telefonata, per attaccare il telefono premi sul simbolo rosso della cornetta in basso.

L'interfaccia è intuitiva e veramente semplice da usare.

Come ricevere una chiamata telefonica con Whatsapp

Quando qualcuno ti chiama via Whatsapp, il tuo smartphone squilla per avvisarti della telefonata in entrata. Sul display l'applicazione visualizza la foto di chi sta chiamando. Devi solo decidere se rispondere o rifiutare la chiamata.

per accettare la chiamata premi sul simbolo verde e spostalo verso destra

Come rispondere alla telefonata?

Per accettare e rispondere alla telefonata premi e sposta verso destra il simbolo verde della cornetta. Puoi così cominciare la conversazione privata con il tuo amico.

per rifiutare la chiamata premi sul simbolo rosso e spostalo verso destra

E se non voglio accettare la chiamata?

Se vuoi rifiutare la chiamata, oppure non vuoi o non puoi rispondere, premi sul simbolo del telefono rosso. Lo smartphone cessa di squillare. E' veramente molto semplice.

E se qualcuno mi chiama e non sento lo squillo o il telefonino è spento?

Se qualcuno ti chiama ma non rispondi, si accende una notifica della chiamata mancata sull'icona di Whatsapp e puoi vedere chi ti ha chiamato nel registro telefonico delle chiamate nell'applicazione.

Quanto costa una telefonata con Whatsapp

La telefonata è gratuita tra due persone che usano Whatsapp.

Non ci sono limiti al numero delle telefonate e alla durata. Puoi fare chiamate nazionali o internazionali, sul Web è lo stesso. Sono sempre telefonate gratuite. Puoi parlare con milioni di utenti in tutto il mondo.

L'unica spesa fissa che devi considerare è l'abbonamento mensile per navigare in internet via mobile della tua scheda SIM.

Come funziona

Whatsapp usa il traffico dati per accedere online al Web / Internet come le chiamate vocali Voip di Skype o del vecchio Messenger del tuo PC. La tecnologia è molto simile. Ogni chiamata vocale riduce in parte i GB di traffico a tua disposizione nel mese.

In generale, è molto conveniente ma ti consiglio comunque di verificare il piano tariffario della tua compagnia telefonica. Inoltre, il servizio non funziona se manca la copertura del traffico dati dove ti trovi.

Utilizza la connessione internet WiFi se sei in casa

Ti consiglio di telefonare tramite Whatsapp quando lo smartphone è connesso via Wi-Fi alla tua Adsl Flat di casa, dell'ufficio o pubblica, con una buona copertura del segnale radio. Così non consumi nemmeno un kilobyte di traffico dati della tua scheda SIM.

Per usare sempre il segnale wireless di casa quando è disponibile, vai sul tuo smartphone Android per controllare le impostazioni del device e attiva il Wi-Fi, poi seleziona il segnale proveniente dal tuo modem/router Adsl e inserisci la password della connessione a internet.

Per scrivere questa guida ho usato uno smartphone con sistema operativo Android. I passi però sono molto simili anche su altri cellulari smart, dispositivi e supporti come un Apple iPhone con sistema iOS, Windows Phone o Blackberry. Il software funziona anche sui tablet come iPad o altri se dispongono di una scheda SIM. Le modalità di uso e di utilizzo sono sempre le stesse. Non cambia molto.

Se questa guida è stata utile e ti ha aiutato a risolvere un problema, condividila con i tuoi amici.

Grazie per aver visitato e letto una guida di Nigiara.





Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda